liguria cosa vedere in liguria borgo da visitare in liguria borgo da visitare vicino genova cosa vedere vicino genova camogli

UN WEEKEND PERFETTO IN LIGURIA: itinerario di 2 giorni alla scoperta della Liguria di Levante  

Stai pensando di organizzare un weekend in Liguria e non sai dove andare? Stai cercando cosa vedere vicino Genova? Ecco cosa fare e vedere in un weekend in Liguria nella parte Levante!

La Liguria è una regione stupenda incastonata tra mare e montagna e ha moltissimo da offrire. Quando si nomina la Liguria si pensa subito alle Cinque Terre, ma la Liguria è tanto altro! Noi siamo andati alla scoperta della Liguria di Levante in un weekend e ce ne siamo innamorati!

GIORNO 1

Rapallo – Santa Margherita Ligure – Portofino – Abbazia di San Fruttuoso

RAPALLO: Il primo giorno visita la città di Rapallo. Rapallo si trova in un’ottima posizione per esplorare la riviera di levante ed è al centro del Golfo del Tigullio. A Rapallo si può fare una rilassante passeggiata sul Lungomare Vittorio Veneto dove fermarsi per ammirare il Castello e visitare il budello; ossia il caratteristico centro storico.

liguria cosa vedere in liguria borgo da visitare in liguria borgo da visitare vicino genova cosa vedere vicino genova rapallo

Da Rapallo partono moltissimi traghetti per diverse località vicine ed è uno dei modi più comodi per poter visitare i borghi liguri. 

Info utili: il biglietto per il traghetto è acquistabile in biglietteria sul lungomare e parte ogni ora. Il costo del biglietto andata e ritorno da Rapallo all’Abbazia di San Fruttuoso è di €22. Con lo stesso biglietto è possibile fermarsi anche a Santa margherita Ligure e a Portofino. 

ABBAZIA DI SAN FRUTTUOSO: La prima tappa dopo aver preso il traghetto da Rapallo è la meravigliosa Abbazia di San Fruttuoso. Si tratta di un monumento storico e un luogo di culto raggiungibile solo in barca. Qui il mare è di un azzurro meraviglioso e l’acqua è cristallina. Un tuffo, se la visitate nei periodi più caldi, è super consigliato!

liguria cosa vedere in liguria borgo da visitare in liguria borgo da visitare vicino genova cosa vedere vicino genova abbazia di san fruttuoso

Info utili: L’abbazia è visitabile acquistando il biglietto online o all’ingresso.

PORTOFINO: Riprendi il traghetto e raggiungi la famosissima Portofino. Perditi nei meravigliosi vicoli colorati con negozi di lusso e ristorantini graziosi. 

Per una vista sulla Baia di Portofino consigliamo di raggiungere la Chiesa San Giorgio o il Castello Brown. Per godersi un tuffo in acque cristalline consigliamo la Baia Cannone, si tratta di un piccolo angolo di paradiso a 500 metri dalla piazza principale di Portofino. 

liguria cosa vedere in liguria borgo da visitare in liguria borgo da visitare vicino genova cosa vedere vicino genova portofino baia cannone

SANTA MARGHERITA LIGURE: Ultima tappa prima di rientrare a Rapallo è Santa Margherita Ligure. Una graziosa località di mare dove passeggiare nel centro storico e visitare Villa Durazzo, ovvero una villa stupenda con vista sul mare. La Villa ha un bellissimo parco super rilassante con una vista meravigliosa sul mare. L’ingresso al parco è gratuito, mentre per la villa bisogna essere muniti di biglietto acquistabile online sul sito web o in loco.

liguria cosa vedere in liguria borgo da visitare in liguria borgo da visitare vicino genova cosa vedere vicino genova santa margherita ligure

PICCOLA CURIOSITÀ: l’hai riconosciuta?? Questa villa è stata anche il set del film di Checco Zalone “Sole a Catinelle”

Dove mangiare?

  • A Rapallo consigliamo il ristorante “Il Convivio del Miramare”,  un ristorante raffinato che propone piatti di pesce e tipici liguri.
  • A Rapallo consigliamo di fare aperitivo al Royal8 SkyBar una terrazza panoramica all’ultimo piano dell’Hotel Tigullio Royal. Il costo minimo dell’aperitivo è di €15 per la prima consumazione e vi verrà servito un cocktail ed un’alzatina con diversi stuzzichini.
  • A Rapallo per una gustosa colazione consigliamo “Eldolz” una pasticceria nel centro storico con un grazioso dehor all’aperto e dove gustare cornetto e cappuccio sotto un pergolato
  • A Santa Margherita Ligure consigliamo di gustare un ottimo fritto misto servito direttamente dalla barca de “Il Pescetariano”. Il pesce viene pescato durante il giorno e fritto la sera. Lo troverai alla banchina S.Erasmo.
  • A Portofino si può mangiare da “Da O Batti” dove gustare piatti tipici liguri e di pesce. Il ristorante è piuttosto caro ma molto buono. 
  • A Portofino si può mangiare da DaV Mare, dove gustare i famosi Paccheri alla Vittorio, altre pietanze tipiche della famiglia Cerea e alcuni piatti tipici liguri rivisitati.
liguria cosa vedere in liguria borgo da visitare in liguria borgo da visitare vicino genova cosa vedere vicino genova camogli


Non ti sta piacendo la Liguria? Prova a dare un’occhiata alla nostra sezione Travel!

Prova a guardare il nostro video per farti un’idea migliore!


GIORNO 2

Genova Nervi – Camogli 

GENOVA NERVI: Il secondo giorno raggiungi Genova Nervi in treno partendo da Rapallo. Nervi si trova nella parte più orientale di Genova ed è una località graziosa e molto caratteristica.

A Nervi si può visitare:

  • il Porticciolo di Nervi, un luogo suggestivo con molte casette colorate tipiche liguri. 
  • Famosissima a Nervi è la Passeggiata Anita Garibaldi, una passeggiata lungo la costa di 2 km che offre meravigliosi scorci sul mare. Il nome Anita Garibaldi si deve alla moglie di Giuseppe Garibaldi che trascorse i suoi ultimi anni di vita proprio qui. 
  • Per un momento di relax immersi nel verde, si può visitare il Parco di Nervi. Si tratta di un grande parco pubblico con giardini curati, fontane ed una serie di percorsi pedonali dove passeggiare. Un tempo qui vivevano meravigliosi scoiattoli, ma purtroppo ora non ci sono più. All’interno del Parco è presente la meravigliosa Villa Groppallo, una costruzione che risale alla seconda metà del Settecento.
liguria cosa vedere in liguria borgo da visitare in liguria borgo da visitare vicino genova cosa vedere vicino genova camogli passeggiata anita garibaldi
liguria cosa vedere in liguria borgo da visitare in liguria borgo da visitare vicino genova cosa vedere vicino genova camogli passeggiata anita garibaldi

CAMOGLI: Con il treno si può facilmente raggiungere Camogli: una perla meravigliosa ligure. Si tratta di un borgo marinaro con una fila di case color pastello tipiche liguri che affacciano direttamente sul mare. Camogli è famosa per le sue acque azzurre e la sua fortezza costruita per proteggere il borgo, ossia Dragonara, anche se oggi rimane solo un torrione di forma quadrata. Noi consigliamo di venire qui per godersi un tramonto mozzafiato

liguria cosa vedere in liguria borgo da visitare in liguria borgo da visitare vicino genova cosa vedere vicino genova camogli

GIORNO BONUS

Zoagli – Sestri Levante 

ZOAGLI: Il terzo giorno visita il piccolo borgo di Zoagli, facilmente raggiungibile in treno. 

È una località balneare conosciuta per la sua meravigliosa e rilassante passeggiata a strapiombo sul lungomare Canevaro. Dalla piazza principale dove si trova il comune si può raggiungere la spiaggia e da qui inizia il percorso della passeggiata. 

liguria cosa vedere in liguria borgo da visitare in liguria borgo da visitare vicino genova cosa vedere vicino genova zoagli

Durante la camminata si trovano diverse zone in cui fermarsi per godersi il rumore del mare e ammirare i colori stupendi dell’acqua. 

SESTRI LEVANTE: Da Zoagli si può arrivare con il treno a Sestri Levante. Si tratta di una delle località balneari più famose della Liguria di Levante con numerose spiagge molto ampie. 

liguria cosa vedere in liguria borgo da visitare in liguria borgo da visitare vicino genova cosa vedere vicino genova sestri levante

Il centro con le sue case colorate è il classico budello tipico della Liguria. Il borgo è unito da un istmo, una sottile striscia di terra che divide la Baia delle Favole e la piccola e suggestiva Baia del Silenzio e per questa ragione Sestri Levante è stata battezzata da uno scrittore danese come la “città dei due mari”. 

Info utile per tutto il weekend: il parcheggio in Liguria è praticamente inesistente e per questo consigliamo di utilizzare i mezzi pubblici per spostarsi nei vari borghi. La Liguria ha un sistema di trasporti efficiente e i vari paesi son ben collegati: treni, autobus e traghetti funzionano davvero bene e sono piuttosto puntuali.

E tu sei pronto per questo weekend di relax alla scoperta della Liguria? 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su